sito statico vs dinamico

Il sito web è meglio statico o dinamico?

I siti web sono tutti uguali? Come vengono realizzati? Cosa è meglio per la mia attività? Queste sono alcune domande che ci vengono poste da molti clienti che vogliono iniziare o rinnovare la loro comunicazione online per mezzo del sito web.
I siti web sembrano tutti uguali dall’esterno invece scoprirai che non è così: esistono due grandi tipologie: dinamico e statico.

Sito Statico

Un sito statico è quella tipologia di siti web che non sono aggiornabili se non da un programmatore.

Ma quindi ogni volta che voglio cambiare qualcosa devo chiamare un programmatore? Per quale motivo dovrei avere un sito statico e pagare ogni volta che devo aggiornarlo?
I vantaggi di avere un sito statico riguardano sicuramente più velocità e sicurezza maggiore. Lo svantaggio principale è, invece, la mancata autonomia se devi cambiare qualcosa.
Quindi, il sito statico viene consigliato a quelle aziende o persone che non hanno bisogno di cambiare continuamente immagini e testi (come invece può avvenire se hai un e-commerce).

Sito Dinamico

Questa tipologia di concepire il sito web permette al proprietario del sito di trasformarsi in attivo: essi infatti possono aggiornare diverse parti del sito web in completa autonomia.

Questo tipo di siti è basato su CMS. Questa tipologia di siti web viene programmata in modo da essere aggiornabile, e per farlo si appoggia ad un database che vi permetterà di salvare i propri dati, senza non possibile installare il CMS.

Per questioni di sicurezza tutto all’interno del tuo sito web dinamico deve essere aggiornato alle ultime versioni e per fare questo è consigliato l’intervento del tuo programmatore.
Puoi svolgere l’operazione anche in autonomia, ma è importante ricordare che il sito con CMS va SEMPRE tenuto aggiornato.

Quale vantaggio ha uno rispetto all’altro?

Vediamo in quale modo uno o l’altro potrebbero influire sulla reputazione del tuo sito.
Se scegli un sito web statico sai che: potrai avere una presenza su web ma che non potrai fare grandi cambiamenti (se non chiedendo al programmatore o web designer che ha sviluppato il sito web).

Se invece sceglierai un sito web dinamico allora potrai aggiornare con costanza e regolarità i tuoi contenuti, potrai avere una sezione di notizie da implementare con le novità della tua azienda o tenere rubriche del tuo settore aggiornare foto, testi e inserire video. Questa piccola differenza ti porterà ad avere sempre un sito fresco e rinnovato agli occhi degli utenti che ti visitano.

Se non riesci a prendere una decisione perché hai paura che la tua scelta sia sbagliata puoi affidarti a dwb e chiedere una consulenza o un preventivo spiegando le tue esigenze. I nostri esperti ti potranno dare il consiglio migliore per te e la tua azienda.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie di tracciamento come Google Analytics, Facebook Pixel, Google Adwords remarketing per valutare l'efficacia del sito Web, migliorare l`esperienza dell`utente Consulta la nostra Informativa sulla Privacy per ulteriori informazioni. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione su dwb.it acconsente all'uso dei cookie.