applicazioni online

Come aumentare la produttività aziendale: la sinergia tra applicazioni online

La maggior parte delle persone possiedono, all’interno della propria azienda, varie applicazioni o tool online che spesso non interagiscono tra di loro: questo può causare una perdita di tempo notevole poichè le varie applicazioni vanno aggiornate una ad una e facendo questa operazione si potrebbero perdere anche diverse ore di lavoro.

La soluzione è collegare tra loro i vari tool online, è possibile infatti programmamare l’aggiornamento in automatico di tutte le informazioni su tutte le tue piattaforme aziendali. Le agevolazioni principali che deriveranno da questa operazione sono principalmente:

  • diminuzione di errori (ad esempio evitare ridondanze di inserimenti);
  • facilità di inserimento (riducendo i tempi di lavoro per i tuoi dipendenti che possono essere liberi per svolgere qualche altra mansione);
  • automatizzazione e/o centralizzazione dei servizi;
  • Risparmio di tempo e di conseguenza risparmio di denaro.

Vediamo nel dettaglio come può funzionare questa implementazione e continuo scambio di informazioni e per farlo abbiamo pensato ad esempi tangibili che possono succedere in tante realtà aziendali, esempi che derivano dalla nostra esperienza diretta in casistiche reali.
Pensiamo ad un’azienda che ha già (o vuole aprire) un sito web e-commerce, deve caricare i suoi prodotti uno ad uno. Se si possiede già un gestionale, i prodotti inseriti al suo interno si potranno caricare in automatico anche all’interno del sito web, viceversa anche da sito web a gestionale o in entrambe i modi. In questo modo, i tempi di caricamento dei prodotti (immagini, testi, prezzi, disponibilità) si riducono, agevolando il fatto di ottenere sempre informazioni aggiornate in entrambi i sistemi.
Già da questo primo esempio si capisce che, la comunicazione tra un applicazione online, può essere programmata in mono-direzionale o bi-direzionale. Il vantaggio di scegliere una o l’altra casistica varia da azienda ad azienda a seconda dell’obbiettivo di interazione e sinergia che vogliamo raggiungere tra le nostre applicazione.
Procediamo con un nuovo esempio, un’azienda che vuole mandare un SMS di testo ai suoi collaboratori per possibili problemi su un impianto. Questi ricevono il messaggio sul loro telefono cellulare e automaticamente questo messaggio viene pubblicato anche in una sezione news del loro sito web. In questo caso è evidente come, la pubblicazione della notizia, prevedeva che, precedentemente, un addetto all’impianto inviasse l’aggiornamento ad un collega, il quale avesse in quel momento la disponibilità di accesso alla rete internet, per poter accedere al sito e pubblicare la news. Questo non è sempre possibile, specie su un impianto attivo 24h su 24h e che necessita di comunicare subito alla popolazione un aggiornamento importante (anche ai fini di un possibile allerta ambientale in caso di incidenti gravi). La suddetta implementazione ha agevolato, non poco, la pubblicazione di una notizia.
Continuiamo con altro esempio, un gestionale con un’anagrafica aziendale, sempre collegata al proprio sito web. Una volta registrato un nuovo cliente sul gestionale, in automatico, viene registrato anche sul sito web, il quale invia immediatamente una mail al nostro cliente con i suoi accessi riservati, così che possa effettuare subito l’accesso alla propria area riservata!
Anche qui è facile intuire il risparmio di tempo che avviene automatizzando i tool, specie se i campi della nostra anagrafica sono tanti e tediosi da inserire.
Poniamo un ulteriore esempio, un sito web in cms wordpress con sezione notizie (blog). Quando si aggiornano le notizie, in automatico, si vedranno aggiornate anche sull’app (come potete vedere nella mobile app di dwb: potete leggere nel dettaglio qualcosa di più qui), in questo caso sono semplici notizie di un blog: ma se fosse, ad esempio, il passaggio in automatico di migliaia di prodotti inseriti nel sito web che in automatico risultano disponibili sulla propria app?
Un ultimissimo esempio: un gestionale o un sito web che implementa in automatico la lista di invio delle newsletter ad ogni nuova iscizione o cancellazione (nel prossimo articolo vi parleremo meglio dell’email marketing e dell’invio delle newsletter).

Questi sono solo alcuni esempi di quanto ormai nel web sia sempre più importante avere una sinergia tra tutti i propri applicativi di business in modo da ottenere tutti i vantaggi elencati precedentemente ma soprattutto quello che molte piccole e medie imprese (specialmente in italia) ancora non hanno percepito veramente: l’investimento iniziale in implementazioni di sinergia tra i propri applicativi online viene sempre ripagata in tempo e denaro che porta inevitabilmente, in un mondo sempre più interconnesso, ad una crescita aziendale. Per questo noi di dwb consigliamo sempre di investire nel migliorare i propri applicativi, vi sappiamo consigliare e proporre un piano di interconnessione e crescita progressivo nel tempo e con dei budget realistici per tutti i portafogli.

Se volete un preventivo una consulenza o maggiori informazioni contattateci per sapere come possiamo aiutarvi a far crescere il vostro business online scriveteci a info@dwb.it

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza i cookie e tecnologie di tracciamento come Google Analytics, Facebook Pixel, Google Adwords remarketing per valutare l'efficacia del sito Web, migliorare l`esperienza dell`utente Consulta la nostra Informativa sulla Privacy per ulteriori informazioni. Chiudendo questo banner o proseguendo nella navigazione su dwb.it acconsente all'uso dei cookie.